La pesca a mosca è un tipo di pesca sportiva che fa uso di canna pesca a mosca, e di esche artificiali, simili a insetti che vivono in ambiente acquatico. In ogni caso l’esca viene chiamata “mosca” pur imitando anche altre creature di cui il pesce si nutre.
Importante l’uso della canna pesca a mosca, progettata in fibra di carbonio per l’uso specifico.
Le caratteristiche principali di questo prodotto sono la lunghezza (da 6” a 15”), la di coda di topo (dalla tripla 000# alla 14#), l’azione (parabolica, centrale o di punta) e la velocità (moderata, fast o ultra fast). Oltre a questi, bisogna considerare anche i materiali usati, i componenti, la finitura, la garanzia e chiaramente anche il rapporto qualità prezzo. La canna pesca a mosca, permette di catturare i pesci nella parte più esterna della bocca, senza minacciarne la vita. Sono costruite in modo da poter essere trasportate comodamente in tubi di alluminio o cordura e si smontano in 3/4/5 pezzi. Hanno una struttura ad innesti flessibili e per questo motivo hanno un’azione progressiva. Quest’ultima riesce sempre a garantire un ottimo controllo della preda che vive nei corsi d’acqua, che è incredibilmente veloce nella mangiata e sfuggente nel combattimento.

Visualizzazione di 1-16 di 348 risultati